Francesco Rompianesi nasce e cresce a Modena dove alimenta la sua passione per il cibo e per le tradizioni modenesi. Si laurea in Economia Aziendale, ma cambia subito vita, seguendo quello che ama di più fare: cucinare. Partecipa a vari corsi tra cui il corso IFTS dello Ial di Serramazzoni sulla valorizzazione dei prodotti tipici che lo immerge e lo mette in contatto con diversi Chef importanti del panorama nazionale quali Massimo Spigaroli e Luca Marchini, dal quale ha avuto la sua formazione di base nel suo ristorante stellato. Effettua altri corsi a Milano con lo chef Marco Parillo, allievo di Ferran Adrià, sulla cucina molecolare e con il massimo esperto della cucina sottovuoto Marco Pirrotta.

Ha aperto un’enoteca nelle colline modenesi e ha poi continuato la sua formazione presso l’enoteca Il Luppolo e l’Uva, l’osteria Stallo del Pomodoro e il ristorante stellato Tokuyoshi a Milano. Ora è Chef di Latteria21 un piccolo bistrot nel cuore della sua città, dove cucina in maniera ricercata ma semplice allo stesso tempo, ponendo sempre davanti a tutto il rispetto per la materia prima.